Asl Viterbo: Da oggi operativo sistema regionale di prenotazione dei Cup della Tuscia
nella foto: Asl Viterbo: Da oggi operativo sistema regionale di prenotazione dei Cup della Tuscia
11 agosto 2021

Asl Viterbo: Da oggi operativo sistema regionale di prenotazione dei Cup della Tuscia

  • Aumenta il carattere
  • Diminuisci il carattere

D'Amato: "Regione Lazio a lavoro per rapida ripresa di tutti i servizi"

Al fine di orientare correttamente i cittadini, rimane attivo il servizio di assistenza telefonica e mail, per garantire un accesso corretto alle prestazioni specialistiche

A partire da oggi, il sistema regionale di prenotazione è tornato nuovamente operativo presso tutti i Cup presenti nel territorio della provincia di Viterbo.

I cittadini della Tuscia da questa mattina stanno quindi prenotando, con le abituali modalità anche di pagamento, sia le prestazioni di laboratorio e di diagnostica per immagini, sia le prestazioni specialistiche ambulatoriali.

Al fine di garantire un corretto orientamento e un accesso efficace ai servizi sanitari, fino al termine delle problematiche collegate con i sistemi informatici regionali, la Asl di Viterbo manterrà comunque attiva la centrale operativa, attraverso il numero telefonico 0761 236829 (che può essere contattato dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 16) e l’indirizzo di posta elettronica gestione.prenotazioni@asl.vt.it. La centrale nei giorni scorsi ha preso in carico numerose richieste di informazioni e oltre mille prenotazioni di prestazioni specialistiche (con tutti i codici di priorità).

“La riattivazione dei servizi procede su tutto il territorio regionale, i tecnici stanno lavorando senza sosta per permettere di nuovo l’accesso a tutti i cittadini. Abbiamo già riattivato il sistema di prenotazione vaccinale e dell’anagrafe vaccinale ed è tornato attivo il servizio di prenotazione tamponi all’indirizzo https://prenota-drive.regione.lazio.it. Ugualmente, sono di nuovo operativi il sistema regionale per la gestione degli assistiti (ASUR) e il sistema di prescrizione elettronica (ricetta dematerializzata). Il lavoro prosegue spedito, la Regione Lazio è impegnata per assicurare una rapida ripresa di tutti i servizi”, commenta l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 

Foto n. 1 Foto n. 2 Foto n. 3